San Valentino 2022: il Menù Perfetto

A San Valentino molte coppie scelgono di festeggiare trascorrendo una serata al ristorante. Perché non sfruttare l'occasione per offrire un menù ad hoc?

La festa degli innamorati si celebra ogni anno il 14 febbraio, ma in pochi conoscono il perché di questa festività.  Prima di scoprire insieme come creare e personalizzare il proprio menù di San Valentino vediamo brevemente la storia di questa data.

Questa ricorrenza ha origini molto antiche, risalenti addirittura agli antichi Romani. San Valentino nasce infatti a Interamna Nahars (l’attuale Terni) nel 176 d.C. Secondo quanto riporta la leggenda, viene identificato come patrono e protettore degli innamorati perché fu il primo a celebrare l’unione pagana tra un legionario ed una donna cristiana. Proprio per questo motivo, temendo che quest’azione possa generare un’insurrezione, Claudio II lo fa decapitare il 14 febbraio del 273 d.C.

Di seguito trovi il video riassuntivo di questo articolo.

San Valentino: Tradizioni nel Mondo

A seconda di dove ci si trova le tradizioni legate a San Valentino possono variare tantissimo. Nel nostro Paese, ad esempio, l’usanza più diffusa è quella di fare un regalo al proprio partner o dichiarare il proprio amore alla persona desiderata. Tra i doni più tipici di questa data ci sono sicuramente i cioccolatini ed i fiori, che simboleggiano l’amore e l’affetto degli innamorati. Un’altra tradizione fortemente radicata è quella relativa alla serata del 14 febbraio, in cui le coppie escono a cena per stare in compagnia.

Nella maggior parte del mondo la tradizione impone che sia l’uomo a dichiararsi nel giorno di San Valentino o a fare doni, ma in Giappone avviene l’esatto opposto! Infatti, qui, sono le ragazza a regalare dolci fatti in casa ai partner ma anche a colleghi ed amici. 

Negli Stati Uniti, invece, i festeggiamenti si estendono a tutta la famiglia. Questo accade perché San Valentino viene intesa come la festa di chi si vuole bene, con un’accezione quindi molto più generale. Una delle usanze più diffuse in America per il 14 febbraio riguarda i bambini, che preparano bigliettini da scambiarsi con genitori e amici.

Andiamo adesso a vedere come creare un menù di San Valentino perfetto, sia nella presentazione sia nel contenuto!

Personalizza il Tuo Menù!

Durante il periodo che precede San Valentino è facile vedere intere città tingersi di rosso o di rosa. Molti negozi, infatti, modificano il proprio arredamento aggiungendo fiori, cuori, palloncini e molto altro. In questo modo attirano molto più facilmente l’attenzione e la curiosità dei clienti. Ma come fare a personalizzare il proprio menù ogni volta senza doverlo ristampare o modificare a mano? La soluzione ideale è un menù digitale! Con i menù digitali, infatti, potrai personalizzare l’interfaccia del tuo menù digitale e apportare modifiche ai piatti anche in tempo reale!

Tra le decine di servizi che abbiamo testato il migliore è risultato indubbiamente Qromo. Questo menù digitale, oltre ad essere completo ed intuitivo, offre infinite possibilità di personalizzazione! Puoi inserire un logo, un banner, un tema colore per il tuo locale, foto a piatti e categorie e molto altro. Approfitta di queste funzioni creando un menù speciale per San Valentino e personalizzalo con grafiche ed immagini a tua scelta!

Condividi il tuo Menù sui Social

In un periodo in cui i Social si stanno ritagliando un ruolo sempre più importante nel mondo della Ristorazione è fondamentale saperli sfruttare a proprio vantaggio.

Un utilizzo corretto dei propri canali social, infatti, è determinante nel processo di acquisizione di nuovi clienti. Condividere il proprio menù online permette di far conoscere la tua offerta a un pubblico molto ampio ed in tempi molto ristretti.

Ma perché condividere il proprio menù di San Valentino? Come dicevamo all’inizio di questo articolo molte coppie scelgono di cenare al ristorante concedendosi una serata di relax. Spesso e volentieri i ristoranti vengono scelti su internet e sui social, andando a consultare ed a comparare i menù di diversi locali. Se vuoi approfondire questo argomento clicca qui per le 8 Strategie di Marketing per Ristoranti. Presentare un menù “speciale” per San Valentino, personalizzato in ogni suo aspetto, può essere l’arma segreta per la tua attività!

Non sono molti i servizi di menù digitali che consentono di condividere il proprio menù, ma anche in questo caso Qromo ha la funzione perfetta per noi! Tramite la piattaforma Qromo è infatti possibile condividere il proprio menù ovunque, sia tramite link sia tramite QR-Code. In questo modo potrai far conoscere la tua offerta ed i tuoi prodotti a tutti, senza limiti!

Offri Promozioni & Sconti Dedicati!

Per invogliare ulteriormente i clienti a scegliere il tuo locale per San Valentino potresti offrire promozioni oppure sconti dedicati alle coppie. In questo modo la clientela, oltre ad essere attratta da prodotti di qualità, avrà anche un motivo economico.

Soprattutto nell’ultimo periodo, infatti, la grande concorrenza nel settore Ho.Re.Ca. ha fatto sì che l’aspetto qualitativo dei prodotti fosse sempre meno centrale nella valutazione dell’acquisto. Queste promozioni nascono proprio a seguito del fatto che il risparmio, invece, sia diventato ormai un elemento sempre più importante.

Per avvisare il tuo pubblico delle promozioni ti consigliamo nuovamente di affidarti ai social, in quanto spesso risultano essere il canale di comunicazione più rapido ed efficace. Ma come attivare le promozioni e gli sconti? Quasi nessun menù digitale infatti offre questa possibilità. Ma c’è una buona notizia!

Qromo infatti permette ai titolari di attivare sconti e promozioni direttamente dalla consolle, senza dover ristampare i codici QR o il vecchio menù cartaceo (di questo vantaggio del menù digitale ne avevamo parlato nel nostro articolo “Menù Formato Word: 8 Motivi per Evitarlo“). In questo modo potranno scegliere quali prodotti o quali categorie scontare in base al periodo o alle esigenze, ed in che percentuale diminuire il prezzo.

Per quanto riguarda San Valentino, il nostro consiglio è quello di applicare promozioni di coppia per invogliare gli innamorati a trascorrere una serata indimenticabile nel tuo locale.

San Valentino: Ingredienti… Speciali!

Anche se la convinzione popolare va in direzione completamente opposta, la Scienza non ha mai riscontrato vere e proprie proprietà afrodisiache per nessun tipo di alimento. Nonostante questo, però, negli anni sono nati i miti di cibi con poteri afrodisiaci e quindi tipici delle serate romantiche, come quella del 14 febbraio.  Vediamo allora quali sono i 4 cibi che non possono mancare nel tuo menù digitale per il giorno di San Valentino!

Ostriche

Non è chiaro in che modo le ostriche siano divenute famose come alimento afrodisiaco, ma la storia che si cela dietro questa leggenda è fantastica. Si narra infatti che il famosissimo seduttore del 18° secolo, Casanova, si “caricasse” consumando ingenti quantità di ostriche crude ogni mattina! 

Risotto allo Zafferano

Anche allo zafferano, ingrediente tipico del celebre risotto alla Milanese, sono state attribuite spiccate proprietà afrodisiache. Delizia i tuoi clienti con un ottimo “risotto giallo” nella serata di San Valentino!

Passion Fruit

Il nome è già abbastanza esplicativo. Anche se, come detto, non esistono dei veri e propri cibi afrodisiaci questo è considerato il frutto afrodisiaco per eccellenza! Il nostro consiglio è di abbinare questo frutto a qualche piatto già presente in menù: una cheesecake oppure il tortino dal cuore caldo di cui andiamo a parlarvi ora! 

Tortino Cuore Caldo

Se ancora non avete scelto il dolce da servire a San Valentino questa potrebbe essere la scelta ideale. Questo delizioso tortino conquisterà sicuramente tutti i vostri ospiti, che assaggeranno questo romanticissimo tortino dal morbido cuore al cioccolato. Il cioccolato infatti, oltre ad essere il classico regalo di San Valentino, è stato ritenuto l’alimento afrodisiaco per eccellenza!

Crea Gratis il Tuo Menù Digitale per San Valentino!

Non vedi l’ora di creare e personalizzare il tuo menù o la tua carta dei vini per San Valentino? Sei nel posto giusto! Qromo infatti offre alle attività la possibilità di creare e utilizzare gratuitamente il menù digitale per due settimane. Non perdere quest’occasione, crea il tuo menù di San Valentino e condividilo su tutti i Social!

Se hai bisogno di maggiori informazioni o di assistenza nella creazione del tuo menù digitale puoi  prenotare una consulenza online. Ti verranno illustrati nel dettaglio tutti i vantaggi e le funzioni di Qromo, fornendoti inoltre tutti i consigli di cui hai bisogno per digitalizzare il tuo locale.

Il Servizio Clienti di Qromo è disponibile 24/7 per qualsiasi evenienza. Visita il sito qromo.it oppure scrivi una mail a info@qromo.it.