Menù QR Code: Vantaggi e Funzionamento [Lista + Spiegazione]

I menu QR Code sono diffusissimi e molto semplici da utilizzare: viaggia nel tempo e scopri come si sono evoluti e qual è oggi il migliore Menu QR Code!

Di seguito trovi il video riassuntivo di questo articolo.

Prima di andare ad analizzare i vantaggi del menù digitale e le principali differenze rispetto a quello cartaceo vediamo brevemente come ci siamo arrivati. Comprendere a fondo l’evoluzione del menù e della sua utilità, infatti, ci permetterà di sfruttarlo ancora meglio, dandogli l’importanza che merita.

Se invece vuoi andare direttamente alla lista delle differenze ed alla guida alla configurazione, ci rivediamo ai capitoli 3 e 4!

La storia del Menù

Il menù di un locale è sempre stato molto di più di un semplice elenco di piatti con relativi prezzi. Il menù infatti deve rispecchiare il posto, l’identità e la storia, in modo da essere facilmente riconosciuto e ricordato. Se fino a poco tempo fa il menù era prettamente cartaceo, ora la maggior parte è invece digitale.

Il menù è un elemento fondamentale e centrale per qualsiasi attività, ma non esiste da sempre! È curioso sapere che il menù è un’invenzione relativamente recente, datata intorno al 1761. In questo periodo, infatti, veniva indicata la lista delle vivande servite alla corte di un sovrano o di un grande nobile.

Qualche decennio più tardi, intorno a metà Ottocento, si diffuse l’usanza di far trovare ai commensali un cartoncino compilato a mano (oppure a stampa) con la lista delle portate che avrebbero composto il pasto. Proprio in questi anni in Italia inizia ad essere utilizzata la parola “menu”. Un’altra curiosità è che, durante l’’800, anche in Italia tutto il menù veniva scritto in francese.

I Menù “Moderni”

Per assistere ad una vera e propria affermazione dei menù bisogna però aspettare gli ultimi decenni dell’Ottocento, grazie anche all’avvento dei grandi ristoranti e dei grandi alberghi, ovviamente destinati alla parte più abbiente della popolazione. Insieme a queste strutture divenne abituale l’uso della carta, che fu sempre più utilizzata fino a raggiungere tutti i livelli di ristorazione nel Novecento.

Nella prima metà del Novecento si diffuse l’utilizzo della lingua italiana anche nella ristorazione: i menù erano ormai scritti quindi in italiano. Visto il cambiamento, si sentì la necessità di attribuire un nome “italiano” al menù: viene infatti chiamato “lista delle vivande” oppure “distinta”.

Negli anni del Dopoguerra si affermò infine la parola “menù” per indicare sia la sequenza delle portate di un pasto, sia la carta di un locale.

Dal Menù Cartaceo al QR Code Menu

La digitalizzazione e l’innovazione hanno spinto il mondo della ristorazione a trasformare ulteriormente il menù. Circa 5 anni fa hanno iniziato ad emergere i primi menù digitali, soprattutto in Cina e USA, tramite cui il cliente poteva consultare, ordinare e pagare direttamente da Smartphone.

Inizialmente l’adesione a questa nuova tecnologia fu davvero bassa, soprattutto in Europa, per via di una diffusa diffidenza nei confronti della novità in campo tecnologico. Oltre a questo vi era anche un problema relativo alla clientela: non tutti erano in grado di utilizzare lo Smartphone al 100% e di conseguenza alcuni non riuscivano a consultare il QR Menù.

I Menù Oggi

Negli ultimi anni invece, soprattutto quelli della pandemia, le persone si sono abituate ad utilizzare il proprio smartphone per fare acquisti e per svolgere funzioni quotidiane. Questo ha consentito di ampliare enormemente il bacino di utenza dei menù digitali e di strumenti innovativi tramite cui digitalizzare la propria attività. La digitalizzazione del settore Ho.Re.Ca., infatti, è uno dei maggiori trend del 2022!

A questo si aggiunge anche il fatto che i menù digitali sono, oggettivamente, la soluzione più sicura: nessun contatto, nessun possibile scambio di menù, e nessuna coda per pagare. Non c’è quindi da sorprendersi se in futuro sarà sempre più raro vedere menù cartacei nei nostri ristoranti preferiti.

Le Principali Differenze

Per elencare le maggiori differenze tra menù cartaceo e menù digitale abbiamo testato numerosi servizi che offrono menù digitali. Dopo averne testati oltre una decina siamo giunti alla conclusione che Qromo sia uno dei migliori da utilizzare, sia per completezza del servizio sia per rapidità ed efficienza.

Rapidità di Utilizzo

I menù digitali si distinguono per un’incredibile rapidità di utilizzo, aiutando le attività ad ottimizzare tempistiche e lavoro dello staff. I clienti, in questo caso, non dovranno attendere l’arrivo del cameriere col menù cartaceo. Appena arrivati al tavolo, infatti, possono immediatamente consultare il menù semplicemente inquadrando un codice QR.

Sicurezza

Come dicevamo all’inizio di questo articolo, il menù digitale è sinonimo di sicurezza e igiene. Nessun tipo di contatto, nessun tipo di scambio menù, nessuna coda o assembramento in cassa. Se vuoi garantire sicurezza nel tuo locale e rispettare tutte le normative vigenti il menù digitale è l’unica soluzione che fa al caso tuo!

Completezza

Menù digitali come quelli di Qromo racchiudono in un unico servizio tutti gli elementi di cui un titolare può avere bisogno. Statistiche avanzate, ordinazioni, modifiche in tempo reale, pagamenti integrati, asporto, delivery e tanto altro! Grazie al menù digitale avrai un controllo a 360° sulla tua attività e sulle tue entrate. Inoltre, grazie agli strumenti forniti da Qromo, potrai scegliere come promuovere i tuoi prodotti o servizi di punta grazie ad apposite funzioni. La maggior parte dei menu QR Code fornisce una traduzione automatica di categorie e prodotti (Qromo traduce il tuo menù in più di 100 lingue!), una risorsa fondamentale per poter entrare in contatto con clienti da tutto il mondo. Se vuoi approfondire il tema della traduzione del menù, clicca qui per leggere il nostro articolo!

Efficienza

Il menù digitale è semplice ed efficiente, ed è questo uno dei principali vantaggi rispetto ad altre tipologie di menù. I QR menù, infatti, riducono esponenzialmente la possibilità di errore da parte dello staff (le ordinazioni vengono effettuate autonomamente dal cliente), aumentando così il livello di soddisfazione e di gradimento dei tuoi clienti. Inoltre l’ordinazione autonoma consente al personale di concentrarsi appieno sul servizio senza dover dedicare troppo tempo alle ordinazioni. In un’attività ottimizzare tempistiche, personale e costi è fondamentale!

Innovazione

Il menu Qr Code è il primo passo verso l’innovazione e la digitalizzazione. Tramite questo semplice strumento è infatti possibile dare un’impronta tecnologica alla propria attività, facendola risaltare in mezzo a tutte le altre. Il menù digitale, infatti, è un vero e proprio strumento di marketing: ne parliamo nel nostro articolo “strategie di marketing per ristoranti”! Inoltre l’innovazione è un ottimo modo per attrarre nuovi clienti: sempre più persone sono infatti alla ricerca di posti che offrano la possibilità di ordinare e pagare autonomamente per risparmiare tempo. Oppure ancora, per gli appassionati di Bitcoin, Qromo fornisce addirittura la possibilità di saldare il proprio conto con questa criptovaluta.

Il Futuro dei Menù

Dopo aver analizzato i vantaggi del menù digitale si rende evidente come questa sia la soluzione del futuro sia per il settore Ho.Re.Ca. sia per tante altre attività di vendita.

Il nostro consiglio è quello di realizzare immediatamente un menù QR Code, senza perdere altro tempo, in quanto è fondamentale avere anche il vantaggio del tempismo dalla propria parte. Come già detto, infatti, la novità attira clienti nuovi e avventori incuriositi dall’innovazione. Ma per quanto il menù digitale rimarrà una novità e quando invece diventerà uno strumento di uso comune? Si prevede che, entro la fine del 2022, oltre il 30% delle attività utilizzerà soluzioni digitali come, appunto, QR Menu o simili.

Non affidarti più a una soluzione dispendiosa e temporanea come i menù cartacei, scegli il menù digitale perfetto per la tua attività e digitalizzati in pochi click!

Consultare un menù QR Code è veramente facilissimo, e non è richiesta nessun tipo di esperienza in campo informatico o digitale. È sufficiente infatti inquadrare con il nostro Smartphone il QR Code posto al nostro tavolo e immediatamente potremo visionare articoli e prodotti, completi di foto e descrizione. Sempre tramite la stessa pagina possiamo selezionare i nostri piatti preferiti semplicemente cliccandoci sopra, per poi accedere alla pagina dedicata ai pagamenti. In 3 click abbiamo ordinato e pagato i nostri articoli preferiti!

Scopri Come Creare Menu QR Code

Anche per quanto riguarda la creazione di un Menu QR Code non temere, è davvero semplice! Noi abbiamo creato il nostro menù dimostrativo su Qromo, e consigliamo vivamente di scegliere questo servizio anche per il vostro menù digitale o per la vostra carta dei vini.

Dopo esserci registrati rapidamente ci verrà chiesto di selezionare un piano: Menù o Plus, a seconda delle nostre esigenze e del livello di innovazione desiderato. Noi abbiamo scelto il piano Menù, a 6.99€ al mese, che permette di realizzare e personalizzare il proprio menù digitale senza limiti.

Categorie & Prodotti

A questo punto creiamo le categorie in cui suddividere i nostri prodotti (Antipasti, Dolci, T-Shirt,…) per facilitare la navigazione dei nostri clienti. Vuoi rendere le tue categorie ancora più efficienti ed intriganti? Aggiungi la categoria “Le Specialità” per stuzzicare la curiosità e inserisci le foto a tutte le categorie, vedrai che risultato fantastico!

Dopodiché aggiungiamo i nostri prodotti nelle singole categorie. Anche qui consigliamo di compilare tutti i campi forniti da Qromo (Nome Prodotto, Descrizione, Foto) per avere un menù graficamente ordinato e coerente, cosa che viene apprezzata molto dai clienti.

Una volta aggiunti tutti i nostri prodotti avremo finalmente creato in autonomia il nostro menù digitale. Facile e veloce, vero?

Prova il QR Menu Gratis per 2 Settimane!

Vuoi provare il menù QR di Qromo gratuitamente prima di abbonarti? Nessun problema! Qromo offre infatti la possibilità di testare gratuitamente il menù digitale per ben due settimane! Per iscriverti in autonomia clicca qui oppure mettiti in contatto con l’Assistenza Clienti alla sezione “Inizia Ora” del sito.